CATTIVI – Corso ONLINE di SCRITTURA CREATIVA – Creazione del personaggio: l’antieroe


con G. Morozzi – F. Bertuzzi – L. Valenti – R. De Marco – F. Fraternale

Cinque incontri di domenica, dalle 20:00 alle 22:00, dal 31 maggio al 28 giugno 2020, c/o i vostri pc e i vostri smartphone.
Le lezioni si terranno su Zoom.

Per creare una storia potente serve un personaggio indimenticabile.
Cinque affermati scrittori e sceneggiatori ci svelano come creare un “cattivo” memorabile, un antieroe davvero efficace che catturi l’attenzione e resti impresso nella mente del pubblico.

1° lezione – 31 maggio: GIANLUCA MOROZZI
Il protagonista e il suo Best Enemy: da Moriarty a The Master, da Dracula a Thanos, come un grande nemico definisce un grande personaggio.

Gianluca Morozzi è nato nel 1971 a Bologna, dove abita. Tra i suoi numerosissimi romanzi ricordiamo Blackout (da cui è stato tratto il film omonimo), L’era del porco, Cicatrici, Radiomorte, Lo specchio nero (tutti editi da Guanda), Despero (Fernandel), Gli annientatori e Dracula ed io (TEA), la graphic novel Il vangelo del coyote (Mondadori). Da dieci anni è insegnante di scrittura creativa e ha curato oltre trenta antologie scritte dagli allievi durante le lezioni, pubblicate da vari editori (tra i quali Fernandel e Clown Bianco). Ha condotto la trasmissione L’era del Moroz su Radio Città Fujiko e, con Alessandro Berselli, dirige la collana Pendragon gLam. Ha vinto il premio Micheluzzi con la graphic novel Pandemonio (2007) e il premio Writers con Nato per rincorrere (2011).

2° lezione – 7 giugno: FRANCESCA BERTUZZI
Le tre dimensioni di un protagonista: le regole, trasposte dal cinema alla letteratura, per la caratterizzazione del personaggio.

Francesca Bertuzzi è una scrittrice e sceneggiatrice italiana. Nel 2011 il suo romanzo d’esordio Il Carnefice (Newton Compton) diventa un best seller e vince il premio Roberto Rossellini. Con Newton Compton, pubblica La Paura (2012) e La Belva (2013). Il suo ultimo romanzo Fammi Male (2018, Mondadori) è in fase di sviluppo cinematografico, così come il suo racconto Finché Morte Non Ci Separi. Per il cinema e la televisione lavora come story editor, soggettista e sceneggiatrice. Nel 2017 è stata selezionata come sceneggiatrice finalista a Biennale College Cinema International, presso la Mostra del Cinema di Venezia.

3° lezione – 14 giugno: LEONARDO VALENTI
Un cattivo per amico: perché i migliori villain sono quelli per cui alla fine tifiamo di più.

Nato nel 1975, Leonardo Valenti è story editor e sceneggiatore per la tv, il cinema e i fumetti. Per la televisione ha editato, co-creato e scritto innumerevoli serie come Distretto di Polizia, RIS – delitti imperfetti e Romanzo Criminale – la serie (premio come miglior sceneggiatore al Roma Fiction Fest, 2011) e alcune miniserie (Il Mostro di Firenze, Il Clan dei Camorristi). La sua serie più recente è Il Silenzio dell’Acqua (Canale 5, 2019). Per il cinema ha co-scritto Mozzarella Stories, di Edoardo De Angelis, e A.C.A.B – All Cops Are Bastards, di Stefano Sollima (premio “Sang neuf”, Festival di Beaune, 2012). Ha firmato graphic novel quali Il Massacro del Circeo (BeccoGiallo) e Cassandra, (2012, Tunué, poi pubblicato nel 2015 in Francia dalle Editions Asiatika). Per la Francia ha scritto una short-series dal titolo Fin Ar Bed trasmessa nel 2017 da France 3. Dal 2012 vive in Bretagna.

4° lezione – 21 giugno: ROMANO DE MARCO
Dall’eroe all’antieroe: come è cambiata la definizione di buoni e cattivi con l’evoluzione della letteratura di genere.

Romano De Marco esordisce come scrittore nel 2009 con il romanzo Ferro e fuoco (Giallo Mondadori). Da allora ha pubblicato dieci romanzi con gli editori Fanucci; Piemme e Feltrinelli. Ha vinto i premi Lomellina in giallo 2012, Premio Fedeli 2018 e per due volte, nel 2017 e nel 2019, il Premio dei Lettori allo Scerbanenco (dove è stato quattro volte finalista). I suoi romanzi sono tradotti all’estero e pubblicati in audiolibri. È autore di circa trenta racconti pubblicati su altrettante antologie, oltre che su prestigiose testate come Il Corriere della Sera e Linus. È direttore artistico del festival Giallo di sera che si tiene a Ortona a mare (CH) e collaboratore delle collane Giallo Mondadori. Il suo prossimo romanzo è Il cacciatore di anime (Piemme) in uscita nell’estate 2020.

5° lezione – 28 giugno: FRANCO FRATERNALE
Dr. Villain: come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare il cattivo. Eroi sociopatici e padri di famiglia assassini tra cinema e fiction.

Franco Fraternale, sceneggiatore e story-editor, in televisione ha lavorato nella media e lunga serialità per Rai, Mediaset, Disney. Ha scritto per il cinema La Destinazione di Piero Sanna. Come regista ha all’attivo alcuni cortometraggi pluripremiati come Luce Nera (Premio per la miglior sceneggiatura al BIFF di Bruxelles) e Lezione di stile con Arnoldo Foà (inserito dal MoMA di New York tra i migliori dieci cortometraggi del 2005). Insegna sceneggiatura alla scuola Luchino Visconti di Milano ed è autore del libro Beat by Beat sulla scrittura della scena, edito da Dino Audino.

Info e costi:

Costo: euro 150,00 (escluso tessera associativa obbligatoria 10 €)*

Per il pagamento (da effettuare possibilmente entro il 29 maggio 2020) inviare mail a serena@canto31.it con i seguenti dati:
nome / cognome / codice fiscale / indirizzo / e-mail / telefono
e in allegato ricevuta bonifico – o n. di CRO – intestato a: CANTO 31
IBAN: IT31S0306902505100000004504
CAUSALE: Cattivi

*La quota di iscrizione già corrisposta non verrà restituita in caso di mancata partecipazione al laboratorio.

Laboratorio a cura di Canto31 Associazione Culturale
338/1431367 – serena@canto31.ithttps://www.facebook.com/canto31

Questa voce è stata pubblicata in EVENTI e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.